powered by Suunto
  :   :   :  
giorni   ore   min.   sec.
Südtirol Ultra Skyrace
Gara di corsa estrema sull'alta via

La Südtirol Ultra Skyrace tornerà nel 2021

Bolzano, 25 giugno 2020 – Gli organizzatori della gara di corsa estrema lungo l’alta via “Hufeisentour” nelle Alpi Sarentine, dopo matura riflessione, hanno recentemente deciso di disdire l’edizione di quest’anno a causa della situazione, attualmente incerta, per quanto riguarda la “fase 2” delle misure contro il coronavirus. Il comitato organizzatore si focalizza invece sull’anno prossimo: l’ottava edizione della Südtirol Ultra Skyrace è in programma dal 27 al 29 agosto 2021.

Gli esperti organizzatori nelle settimane e nei mesi scorsi hanno pensato e ripensato a come portare in scena con successo l’amato evento di sport estremo, conosciuto in tutto il mondo, nonostante l’emergenza coronavirus e soprattutto come farlo nel modo più sicuro possibile per tutte le persone coinvolte. A poco più di due mesi dalla data di partenza programmata, gli organizzatori devono alzare bandiera bianca.

“Allo stato attuale ci sono ancora troppi dubbi e incertezze per poter pensare a un’organizzazione adeguata al nostro concetto di qualità e pianificare l’evento. Oggi, per esempio, non abbiamo ancora delle direttive precise per quanto riguarda le possibili misure igieniche. Il nostro evento è associato a un elevato standard di qualità per quanto riguarda l’assistenza e i servizi prima, durante e dopo la gara. Allo stato attuale non possiamo offrire molti di questi servizi”, sottolineano gli organizzatori.


I partecipanti possono scegliere come usare la quota d’iscrizione versata

Inoltre nell’annullamento hanno un ruolo anche delle riflessioni in ambito economico. “Ci servono almeno 600 partecipanti affinché il nostro evento ci ripaghi. Ci è difficile stimare se potremo raggiungere questo numero di partecipanti. Tutte queste considerazioni ci hanno mosso a spostare l’ottava edizione della Südtirol Ultra Skyrace al 2021“, prosegue il comitato organizzatore.

I partecipanti che si sono già iscritti alla corsa estrema lungo l’alta via Hufeisentour nelle Alpi Sarentine possono spostare la loro iscrizione, senza costi aggiuntivi, all’edizione 2021. “Inoltre in alternativa è possibile farsi restituire l’intera quota versata o usarla per fare un’offerta alla nostra associazione. Il nostro cronometrista Datasport imposterà le diverse possibilità sul suo portale www.datasport.com e dal primo al 31 luglio tutti gli iscritti potranno selezionare l’opzione desiderata”, spiegano gli organizzatori.


Anche nel 2021 si potrà scegliere tra quattro distanze diverse

Per quel che riguarda la Südtirol Ultra Skyrace 2021, è previsto che si svolga dal 27 al 29 agosto. Gli sportivi estremi potranno scegliere tra quattro diverse distanze con diversi gradi di difficoltà. La Südtirol Ultra Skyrace, una delle corse estreme più impegnative e tecnicamente più difficili al mondo, è lunga 121 chilometri. Sul leggendario sentiero dell‘Hufeisentour nel cuore delle Alpi Sarentine i partecipanti esperti di corsa in montagna devono affrontare un dislivello di 7554 metri.

La Südtirol Skyrace misura poco più della metà della “distanza regina” (69 km/3930 m di dislivello), mentre nella Südtirol Sky Marathon le atlete e gli atleti percorrono 42,2 km con un dislivello di 2863 m. Per chi ha meno esperienza è adatto invece il Südtirol Sky Trail, in cui correre 27 km con un dislivello attorno ai 1000 m.

Foto: Harald Wisthaler

Ulteriori news: