powered by Suunto
  :   :   :  
giorni   ore   min.   sec.
Südtirol Ultra Skyrace
Gara di corsa estrema sull'alta via

A 100 giorni dalla Südtirol Ultra Skyrace quattro regine del trail confermano la loro partecipazione

A 100 giorni dalla Südtirol Ultra Skyrace quattro regine del trail confermano la loro partecipazione

Bolzano, 19 aprile 2017 - Tra esattamente 100 giorni parte la quinta edizione della Südtirol Ultra Skyrace (121 chilometri/7554 metri di dislivello). Alla gara di corsa estrema in montagna lungo l'alta via “Hufeisentour” nelle Alpi Sarentine parteciperanno quattro grandi campionesse di trail, di cui due sono già entrate nel palmarès di questo evento estremo altoatesino almeno una volta.   

Annemarie Gross, ovviamente, non può mancare alla quinta Südtirol Ultra Skyrace. La quarantasettenne originaria della Val Sarentino, infatti, finora ha partecipato a tutte le edizioni di questa corsa estrema lungo l'alta via “Hufeisentour” nelle Alpi Sarentine, cominciando dalla prima, nel luglio del 2013, accaparrandosi tre vittorie e il record del percorso di 21:57.53 ore. L'anno scorso la Gross, ambasciatrice dell'evento di corsa estrema, si è "accontentata" di partecipare alla Sky Marathon (42,2/2863) in cui si è classificata seconda. Nel mondo del trail, Annemarie Gross è una leggenda. Tra i suoi più grandi successi vanta la rinomata Tor des Geants (330 km/25000 D+) in Val d'Aosta nel 2010 e nel 2011 e innumerevoli altre vittorie in numerose gare di corsa in Italia e all'estero.

Anche Irene Senfter già da tempo ha segnato in rosso sul calendario il weekend dal 28 al 30 luglio. La 45enne di Lana ha trionfato sul percorso originale della Südtirol Ultra Skyrace lo scorso anno, vincendo la gara di corsa estrema in montagna per la prima volta con un tempo di 23:56.10 ore. Per Irene Senfter si è trattato del secondo podio sull'alta via “Hufeisentour” dopo un terzo posto ottenuto nella prima edizione del 2013.  

Cristiana Follador quest'anno affronta la Südtirol Ultra Skyrace per la terza volta. Nel 2013 la 39enne di Valdobbiadene ha concluso la gara di corsa estrema al quarto posto. Nei due anni seguenti, invece, ha dovuto interrompere la corsa prima del traguardo. Quest'anno, però, l'atleta della squadra nazionale di trail che, l'anno scorso, nei Campionati Mondiali in Portogallo si è classificata 25a, è fermamente decisa a conquistare il suo primo podio nella Südtirol Ultra Skyrace.

Francesca Canepa, invece, partecipa alla Südtirol Ultra Skyrace per la prima volta. Come Annemarie Gross, l'aostana 45enne è una delle atlete trail più famose d'Italia. Il suo palmarès è lunghissimo: come la Gross ha vinto due volte la Tor des Geants (nel 2012 e nel 2013), ha ottenuto ottimi risultati nella Lavaredo Ultra Trail e nella Eiger Ultra Trail, si è classificata seconda nell'Ultra Trail du Mont Blanc e, lo scorso anno, si è affermata nella prima edizione della 4K endurance Trail in Val d'Aosta.

"Mi fa davvero piacere poter vantare la partecipazione di atlete di così alto livello già tre mesi e mezzo prima della gara. La squadra di management atleti attorno a Thomas Stricker e Ulrich Gross negli ultimi mesi si è impegnata a fondo. Le iscrizioni procedono a gonfie vele in generale. Finora si sono iscritti 267 atleti provenienti da 20 nazioni diverse. Le iscrizioni, quindi, sono nettamente aumentate rispetto agli anni passati", dichiara il presidente del comitato organizzatore Josef Günther Mair. 

Qui potete iscrivervi alla Südtirol Ultra Skyrace!

La gara Südtirol Ultra Skyrace verrá riconosciuta come gara di
qualificazione per Ultra-Trail du Mont-Blanc®

Qualifying Race, Südtiroler Ultra Skyrace

Südtirol Ultra Skyrace 2016 - 121 KM: 
6 points (new scale) - 4 points (old scale)

Südtirol Skyrace 2016 - 69 KM: 
4 points (new scale) - 2 points (old scale)

Südtirol Sky Marathon 2016 - 42,2 KM: 
3 points (new scale) - 1 point (old scale)

Membro ITRA - International Trail Running Association

 

Südtirol Ultra Skyrace è membro dell'ITRA -
"International Trail Running Association".