powered by Suunto
  :   :   :  
giorni   ore   min.   sec.
Südtirol Ultra Skyrace
Gara di corsa estrema sull'alta via

Südtirol Ultra Skyrace: Quattro percorsi - un obiettivo

Bolzano, 13 marzo 2018 - Mancano circa quattro mesi e mezzo al via della sesta edizione della Südtirol Ultra Skyrace, che si svolgerà dal 27 al 29 luglio 2018. I partecipanti a questa gara di corsa estrema in montagna lungo l'alta via "Hufeisentour" nelle Alpi Sarentine possono scegliere tra quattro percorsi con livelli di difficoltà differenti, dal "semplice" trail all'"esperienza più estrema dell'arco alpino". Tutti i concorrenti, comunque, hanno un obiettivo in comune: raggiungere i Prati del Talvera oppure la piazza centrale di Sarentino e qualificarsi Finisher. 

121 chilometri, 7554 metri di dislivello: bastano questi dati della Südtirol Ultra Skyrace a incutere rispetto a ogni atleta estremo. Anche perché i concorrenti gareggiano sull'alta via "Hufeisentour" nel cuore delle Alpi Sarentine, quindi in un ambiente di alta montagna. L'assenza di vertigini e la sicurezza di passo sono qualità assolutamente indispensabili per poter affrontare questa grande sfida. La maggior parte dei concorrenti, inoltre, impiega oltre 24 ore per completare il percorso: dopo il via, venerdì 27 luglio alle ore 20:00 in Piazza Walther a Bolzano, alcuni devono affrontare una seconda notte in gara prima di farsi celebrare come finisher al traguardo sui Prati del Talvera.

La Südtirol Skyrace è lunga circa la metà (69km/3930m D+) e parte sabato alle 7:00 di mattina, quasi contemporaneamente alla Südtirol Sky Marathon (42km/2863m D+). Dal capoluogo i concorrenti devono salire sul Corno del Renon, poi raggiungere la Forcella di Sarentino e infine la Chiesetta del Morto, dove inizia la discesa per il centro di Sarentino. Mentre i maratoneti possono fermarsi a celebrare la loro prestazione, i partecipanti alla Skyrace, dopo un ristoro, devono risalire al valico Auener Joch, proseguire fino agli Omini di Pietra, riscendere alla malga Möltner Kaser e raggiungere San Genesio passando per l'altopiano del Salto. A quel punto, solo cinque impegnativi chilometri di ripida discesa separano i concorrenti dal traguardo a Bolzano.


La Südtirol Sky Trail, l'ideale per i principianti

La novità di quest'anno è la Südtirol Sky Trail (27km/1027m D+), che parte dalla piazza della chiesa di Sarentino. Il tracciato è identico alla seconda parte della Südtirol Skyrace ed è ideale per coloro che intendono avvicinarsi al trail e fare prime esperienze con la corsa in montagna. Nell'ambito della Südtirol Sky Trail è prevista una collaborazione con l'Assisport Alto Adige. Per ogni partecipante su questo nuovo percorso breve, infatti, l'organizzatore donerà 10 Euro a favore delle nuove leve dello sport altoatesino. "Praticare un'attività sportiva e allo stesso tempo fare del bene": con la Südtirol Sky Trail è possibile!

Le iscrizioni a tutte e quattro le distanze sono già aperte sul sito ufficiale www.ultraskyrace.it. Fino al 31 maggio la quota di partecipazione per la Südtirol Ultra Skyrace è di 140 Euro, per la Südtirol Skyrace di 90 Euro e per la Südtirol Sky Marathon di 60 Euro. La partecipazione alla nuova Südtirol Sky Trail costa solo 40 Euro. Gli organizzatori sono sostenuti da Sportler, La Sportiva, la Cassa Raiffeisen Val Sarentino e altri sponsor locali.

Ulteriori news:



Datasport